Dispositivi di Protezione Individuale (DPI)

Prima di intraprendere un qualsiasi lavoro di pitturazione, è bene prendere in considerazione che i dispositivi di protezione individuale di cui si avrà bisogno cambiano in base al lavoro svolto e al prodotto utilizzato. Alcuni degli articoli più comuni sono elencati di seguito insieme a linee guida su quando dovrebbero essere utilizzati. Comunque, per ulteriori informazioni, contatta il Servizio Clienti International.

Z-Ignore

Maschere facciali

Il tipo di maschera che deve essere indossata dipende dalla pericolosità della pittura, per quanto tempo si protrae il lavoro, dalla quantità di pittura utilizzata e dal luogo in cui viene eseguito il lavoro. L’applicazione a spruzzo richiede l’uso di maschere a pieno facciale e protezione respiratoria, quindi si raccomanda che venga eseguita solo da professionisti con l’attrezzatura adeguata.

Z-Ignore

Elmetto

Se si pittura in aree dove c’è rischio che cadano oggetti o detriti, bisogna indossare un elmetto per proteggere la testa.

Z-Ignore

Occhiali di protezione e a mascherina

Quando si utilizza pittura bisogna indossare sempre una protezione per gli occhi. Il tipo di protezione richiesta dipende dal lavoro da svolgere. Gli occhiali di sicurezza proteggono contro piccoli schizzi, mentre quelli a mascherina offrono maggiore copertura.

Scarpe antinfortunistiche

Scarpe antinfortunistiche

Quando si pittura un’imbarcazione si consiglia di indossare scarpe antistatiche, con punta rinforzata in acciaio, alte almeno fino alla caviglia.

Z-Ignore

Guanti

Quando si pittura bisogna indossare guanti resistenti agli agenti chimici che siano in buona condizione. I guanti devono essere sostituiti frequentemente e comunque non appena si sporcano all’interno.

Z-Ignore

Tute

In tutte le situazioni in cui l’esposizione alla pittura è elevata bisogna indossare una tuta di cotone (minimo 60% di cotone) a maniche e pantaloni lunghi. Oppure, se il rischio è basso, si può indossare un’idonea tuta usa e getta.

Z-Ignore

Crema barriera

La crema barriera va applicata sulla pelle esposta, che non può essere coperta da dispositivi di protezione. Tuttavia, non deve essere utilizzata in sostituzione dei dispositivi di protezione. Non utilizzare prodotti a base di petrolio poiché favoriscono la penetrazione del prodotto nella pelle.